Regolamento beach volley: regole e punteggi

La “Beach Volley”, cioè la pallavolo praticata in spiaggia, riconosciuta come disciplina olimpica nel 1996, è diventata uno sport popolare che conta già milioni di fans in tutto il mondo. In questo articolo ti spieghiamo quali sono le regole principali della beach volley.

Le regole principali della Beach Volley

Le regole ufficiali della Federazione Internazionale di Pallavolo (FIVB) sono le seguenti:

Misure del campo

Il campo è un rettangolo di 16 metri di lunghezza per 8 metri di larghezza, dal bordo esterno delle linee che delimitano il campo di gioco. Intorno al campo di gioco della Beach Volley c’è un’area di sicurezza libera da ostacoli di 3 metri di larghezza. La zona di gioco deve essere separata dalle aree pubbliche.

Giocatori

Il gioco ufficiale prevede due persone contro due persone senza possibilità di sostituzione.

Tocchi consentiti

Quando la palla è messa in gioco, i giocatori di una squadra possono eseguire un massimo di tre tocchi.

Punteggio

Nella beach volley si giocano 3 set e per vincere un set basta arrivare a 21 punti con una differenza di 2 dall’avversario.

Rete

La rete nella Beach Volley misura 8,5 metri di lunghezza e 1 metro di larghezza quando è tesa. Si posiziona verticalmente sull’asse del centro del campo. Per gli uomini, l’altezza del bordo superiore della rete è di 2,43 metri; per le donne, 2,24 metri; per 16 anni e meno: 2,24 metri; 14 anni e meno, 2,12 metri; 12 anni e meno, 2 metri.

Pallone

La superficie esterna del pallone nella Beach Volley deve essere di materiale flessibile (cuoio o sintetico), non assorbente l’umidità, con camera interna in gomma. I colori normalmente sono brillanti come arancio, giallo, rosa… o una combinazione di colori. La circonferenza del pallone è di 66-68 cm e il suo peso è di 260-280 grammi.

Abbigliamento

L’indumento è composto da un capo superiore (T-shirt senza maniche per gli uomini e “top” per le donne) e da un indumento inferiore (pantalone corto per uomo e bikini o costume da donna). Le camicie devono essere numerate da 1 a 12 sulla parte anteriore, con un colore diverso da quello della maglietta o dei pantaloni. I giocatori possono anche indossare un berretto, visiera o nastro per capelli, occhiali da sole, ginocchiere (approvati dal Comitato Tecnico), orologio o braccialetti.

Segnali e linee

Sono costituite da nastri in materiale elastico, flessibile, resistente e senza bordi taglienti, larghi circa 5 centimetri. Gli ancoraggi della sabbia devono essere di materiale sintetico o di legno, a una profondità non inferiore a 25 cm.

Sabbia

Il terreno di gioco deve essere composto da sabbia livellata, il più piatto e uniforme possibile, libero da rocce e conchiglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.