Una vacanza sull’Adriatico: Tortoreto

Il mare Adriatico offre una costa che da decenni è vocata al turismo. Le località note sono molteplici, disperse lungo l’intera linea costiera e tra diverse Regioni. Oggi vogliamo parlare di Tortoreto, un piccolo borgo in provincia di Teramo, in Abruzzo, particolarmente indicato per una vacanza piacevole e tranquilla. Luogo perfetto per le vacanze con la famiglia, Tortoreto propone anche un entroterra colmo di opportunità di vario genere, dalle attività sportive all’intrattenimento notturno; cosa che rende questa meta adatta anche ci giovani che intendono fermarsi in hotel a Tortoreto.

Dove si trovano gli hotel a Tortoreto

Tortoreto si suddivide in due parti: l’antico borgo medioevale, che riposa sulle colline; la zona del Lido, con le spiagge e la maggior parte degli hotel a Tortoreto. Chi intende vanire qui in vacanza trova più facilmente un posto in hotel nei pressi della zona costiera, a Tortoreto Lido. Certo, sono disponibili sistemazioni anche nella parte alta del Paese, perfette per chi preferisce la pace delle colline, con una splendida vista sul mare. La scelta dell’una o dell’altra soluzione dipende dalle preferenze del singolo turista e da ciò che intende fare durante la vacanza. Per un soggiorno al mare Tortoreto Lido è la zona perfetta da scegliere.

Il mare a Tortoreto

Stiamo parlando di un piccolo comune, che vanta oltre 3 km di costa sabbiosa. Le spiagge sono perfettamente organizzate, con ombrelloni e lettini, posizionati in modo da seguire le normative vigenti causate dall’emergenza sanitaria da Covid-19. Chi accede alla spiaggia può quindi godersi il mare in totale tranquillità. Considerando anche il fatto che la spiaggia di Tortoreto ha più volte meritato la Bandiera Blu, a testimoniarle la perfetta pulizia. La spieggia è di sabbia fine, con fondali bassi; questo la rende perfetta per le famiglie con bambini, ma anche per chi ama gli sport acquatici, dal wind surf al nuoto o allo snorkeling. Le coste sabbiose tendono ad essere leggermente torbide vicino alla riva, ma l’acqua diviene cristallina non appena si raggiunge il largo.

Cosa fare a Tortoreto

Si tratta di un borgo affacciato sul mare, quindi perfetto per le vacanze estive in spiaggia. Offre anche un lungomare che si affolla soprattutto nelle ore serali, quando i turisti sfruttano la brezza marina per una piacevole passeggiata al fresco. A Tortoreto Lido sono presenti numerosi negozi, ristoranti, locali di vario genere. Anche vari locali notturni, per chi durante l’estate vuole godersi ogni ora del giorno e della notte. Questa località è quindi adatta a qualsiasi turista, sia alla famiglia, anche per chi ha bambini piccoli, sia per i single e i giovani che amano godersi appieno ogni minuto, senza eccezioni.

Il borgo di Tortoreto

L’antico borgo medioevale di Tortoreto mantiene intatte alcune strutture di epoca rinascimentale. Come ad esempio Santa Maria della Misericordia, una chiesa costruita nel corso del 1300, in seguito all’epidemia di peste che sconvolse queste zone. La chiesa di Sant’Agostino è invece in stile barocco, particolarmente belle sono le sue decorazioni in stucco. La cinta muraria del borgo è ormai scomparsa, testimonia la sua presenza solo il Torrione dell’Orologio, costruito nel IX secolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.