Wakeboarding a Milano Marittima, estate adrenalinica al mare

Per chi ama l’adrenalina e gli sport estremi, il wakeboarding è senza ombra di dubbio una scelta ideale durante la stagione estiva. In particolare, se si sceglie di trascorrere una vacanza in una delle località costiere italiane come Milano Marittima.

Il wakeboarding è uno sport acquatico, dove grazie a una tavola e ad un getto ad alta pressione di acqua, si possono realizzare evoluzioni in aria e in acqua. Sport nato da pochi anni, ha da subito riscosso un enorme successo dagli amanti dello sci nautico, del surf e dello snowboard. Proprio queste tre tipologie di sport estremo – in alcuni casi chi li pratica realizza delle acrobazie che lasciano senza parole chi vi assiste – racchiudono degli elementi in comune con questi sport.

La velocità con cui si può sfrecciare con la tavola da wakeboarding dipende da alcuni fattori, che sono principalmente:

  • le condizioni dello specchio d’acqua dove ci si trova;
  • la potenza della moto d’acqua collegata;
  • il peso e le capacità del rider.

Le tavole con cui si realizzano queste acrobazie, racchiudono alcune delle caratteristiche delle tavole da windsurf ed degli sci nautici. Leggermente ricurve, sono state disegnate per offrire la massima facilità nell’uscita ed entrata nell’acqua; a qualsiasi velocità. Gli attacchi – che assomigliano a quelli delle tavole per snowboard – permettono al ridere di rimanere ben ancora alla tavola e di non perderla durante le evoluzioni.

Come si realizzano i tricks nel wakeboarding?

Durante le sessioni di wakeboarding, il ridere si muove all’interno e all’esterno della scia della moto d’acqua, così da utilizzarla per salti o ridurre l’attrito con le onde. Maggiore è la potenza che si decidere di utilizzare, il controllo avviene mediante un potenziometro in mano al rider, più alto sarà il salto che si può realizzare. L’unico limite all’altezza del salto, è determinato dal tubo collegato alla moto d’acqua.

Le dimensioni e le forme della tavola da wakeboarding variano a seconda delle preferenze personali di ogni pilota e dal suo peso corporeo. Maggiore è la dimensione della tavola, maggiore è la facilità nel stare a galla anche a velocità ridotte. Tuttavia, tavole più grandi sono poco indicate per realizzare acrobazie e/o salti di grandi dimensioni. I professionisti di questo settore, utilizzano delle tavole di piccole dimensioni per ridurre al minimo l’attrito con la superficie dell’acqua.

Così come succede con il surf e con lo snowboard, una maggiore esperienza del ridere gli permette di realizzare tricks e manovre sempre più complesse. Solo grazie a un buon numero di sessioni di allenamento – e all’aiuto di un esperto in questo sport estremo – si possono apprendere le tecniche base per realizzare giravolte e salti.

Dove rilassarsi dopo una sessione di Wakeboarding?

Gli stabilimenti balneari Milano Marittimaspiaggia stabilimento Peperittima presenti sul litorale sono molti, ma per chi è alla ricerca di uno dei migliori il Peperittima è la scelta ideale. Dotato di sdraio e ombrelloni di grandi dimensioni, bar, ristorante e tanti servizi si presenta come una soluzione completa dove darsi appuntamento dopo una sessione di wakeboarding in mare.

La sua posizione strategica, a pochi metri dal bagnasciuga del mare, offre la possibilità agli amanti della tintarella di potersi fare un bagno senza camminare molto. Al loro ritorno, un cocktail analcolico rinfrescante e tonificante li aspetta al bar dello stabilimento balneare.

Per chi si ferma fino alle prime ore serali, il ristorante propone anche una serie di stuzzichini, primi piatti e secondi piatti per placare la fame e iniziare a gustare le prelibatezze che la cucina emiliana offre. La vista del mare, la sabbia e l’atmosfera rilassante lo rendono la scelta ideale anche per una cena romantica con la propria dolce metà. Al termine, si potrà procedere la serata in uno dei tanti locali notturni che hanno reso così famosa questa zona d’Italia. Tra discoteche e pub, si può ballare e divertirsi fino alle prime luci dell’alba.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.