I più famosi e migliori rapper americani

Il rap americano è un mondo creativo davvero variegato dove possiamo trovare artisti di gran talento affermati e conosciuti accanto a nuove stelle esordienti alla ricerca della loro affermazione. Ormai le canzoni rap passano in radio, in tv, in internet ed è quasi impossibile non averne ascoltata una! Il rap emerge come stile musicale nei quartieri delle persone di colore e latine di New York negli anni Settanta, da lì ha cominciato a diffondersi nel mondo, prendendo diverse peculiarità regionali in ogni paese o continente.

Musicalmente parlando, mentre l’hip hop stesso nasce dalla musica religiosa di origine nera e si fonde in grande modo con il disco funky, il rap rompe con questo legame e si avvicina alla breakdance, assumendo allo stesso tempo un linguaggio proprio. Oggi vediamo insieme alcuni dei rapper americani più famosi.

Eminem

Eminem è il nome d’arte di Marshall Bruce Mathers III, cantante nato il 17 ottobre 1972. È un rapper molto popolare e controverso, di importanza mondiale. Il suo nome artistico deriva dall’unione delle iniziali di Marshall Mathers: em & em. È noto per essere uno dei pochi rapper bianchi che sono riusciti nel settore e anche uno dei più criticati. Si distingue per i suoi testi controversi, con contenuti grezzi e piuttosto violenti.

Eminem Instagram Eminem Facebook

Tupac

Tupac Amaru Shakur, nato il 16 giugno 1971 e morto il 13 settembre 1996 in seguito ad una sparatoria, è stata una influente star del rap, oltre che attore, produttore e poeta. È il rapper più venduto della storia, con 50 milioni di copie solo negli Stati Uniti e circa 80 milioni nel resto del mondo, riconosciuto da The Guinness Book of Records. I suoi testi si concentrano principalmente sulla crescita in ambienti di violenza e povertà, le difficoltà dei ghetti e il razzismo. È anche conosciuto per i suoi messaggi di uguaglianza politici, economici, sessuali, poetici e razziali nei suoi testi.

Tupac Instagram Tupac Facebook

Snoop Dog

Calvin Cordozar Broadus Jr. nato il 20 ottobre 1971 a Long Beach in California , meglio conosciuto come Snoop Dogg (oltre “Tha Doggfather”, “The Bigg Boss Dogg”, “Bigg Snoop Dogg” e “The D-O Double G”), è un cantante rap, produttore americano e attore. Egli è il “favorito” del produttore Dr. Dre e secondo Billboard, ha fatturato più di 12 milioni nella vendita dei suoi album.

Snoop Dog Instagram Snoop Dog Facebook

50 cent

Curtis James Jackson III , nato il 6 luglio 1975 nel Queens, a New York, professionalmente conosciuto come 50 Cent, è un cantante hip-hop americano. Ha raggiunto la fama con i massicci successi dei suoi album Get Rich or Die Try’, Before I Self destruct e The Massacre, e il suo nuovo album intitolato “curtis”, che hanno prodotto circa 16 milioni di copie in tutto il mondo. Curtis “50 Cent” Jackson è conosciuto per la sua immagine gangsta e per il fatto che è sopravvissuto anche dopo essere stato vittima di ben 9 colpi di pistola.

50 cent Instagram 50 cent Facebook

Dr. Dre

Andre Romel Young, meglio conosciuto come Dr. Dre, è un rapper e uno dei più rinomati produttori musicali americani. Nato a Compton, California, il 18 febbraio 1965.

Dre è noto per le sue collaborazioni con artisti della West Coast, come Snoop Dogg, Tupac Shakur o Warren G, nonché per aver formato il gruppo pionieristico di gangsta rap, il mitico N.W.A. Insieme a Suge Knight ha fondato la Death Row Records di successo, in aggiunta a Aftermath Entertainment, un’etichetta distribuita da Interscope Records, questa volta da solo. Proprio a capo di questa etichetta ha firmato artisti dalla cache Eminem o 50 Cent, e più recentemente a Busta Rhymes, The Game, Eve e Stat Quo.

Dr. Dre Instagram Dr. Dre Facebook

Ice Cube

Ice Cube, nato O’Shea Jackson il 15 giugno 1969 a Los Angeles,(California) è un rapper e attore americano. Ha iniziato la sua carriera come membro del controverso gangsta rap gruppo N.W.A., e poi ha lanciato la sua carriera da solista di successo in musica e cinema. Negli ultimi anni, la sua carriera di attore è stata al centro della sua vita, anche se non ha affatto trascurato il rap. È considerato una delle icone e figure più influenti dell’industria hip hop, in particolare per il suo rap impavido e arrabbiato, e per aver suonato temi politici e razziali nei suoi testi.

Ice Cube Instagram Ice Cube Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.